Link Facebook Seguici su Facebook          Select your language: English Spanish German Russian Chinese

Condizioni generali di vendita

1) Le presenti Condizioni Generali di Vendita, salvo eventuali deroghe concordate per iscritto, disciplinano i contratti di vendita di Bimecc Engineering S.p.A.

2) Gli ordini di acquisto pervenuti direttamente o tramite collaboratori autorizzati alle vendite sono da considerarsi validi ed efficaci solo e soltanto quando sono accettati da parte di Bimecc Engineering S.p.A. con conferma scritta; tra la data di conferma dell’ordine e quella di esecuzione Bimecc Engineering S.p.A. si riserva il diritto di apportare tutte le modifiche che si riterranno utili e necessarie per il buon funzionamento della merce oggetto di fornitura, senza che ciò possa costituire per l’acquirente giusta causa di recesso dal contratto o pretesa di alcun tipo di indennizzo o di risarcimento di qualsiasi natura.

3) I prezzi presenti sul listino in vigore di Bimecc Engineering S.p.A. devono intendersi per merce resa franco nostro stabilimento di Veggiano (EXW – ex works); non comprendono l’imposta sul valore aggiunto, e di trasporto; comprendono invece le spese di imballo su cartoni e palette standard (80x60x60 cm.). Imballi speciali devono essere invece definiti separatamente in fase d’offerta e sono soggetti ad addebito aggiuntivo.

4) Lo spostamento delle date di consegna devono essere espressamente accettate da Bimecc Engineering S.p.A. per aver valenza. La cancellazione di ordini di acquisto per merce su specifica del cliente deve essere comunicata entro e non oltre 5 giorni lavorativi. Bimecc Engineering S.p.A. si riserva comunque di addebitare eventuali costi sostenuti per materia prima già acquistata e/o per stampi e attrezzature dedicate.

5) La merce fornita da Bimecc Engineering S.p.A. è venduta con riserva di proprietà a favore di Bimecc Engineering S.p.A. sino al pagamento totale del prezzo e ciò anche secondo quanto stabilito dagli articoli 1523 e segg. del Codice Civile.

6) Le spese di trasporto sono a totale carico dell’acquirente, salvo i diversi accordi tra Bimecc Engineering S.p.A. con i propri clienti. Eventuali oneri di trasporto verranno conteggiati a parte ed indicati in fattura. Bimecc Engineering S.p.A. si riserva di decidere autonomamente e senza alcuna responsabilità la modalità di spedizione; resta inteso che la merce viaggia a rischio e pericolo dell’acquirente il quale è tenuto a tutelare i propri interessi nei confronti del vettore secondo i termini di legge; in particolare, Bimecc Engineering S.p.A. non risponde per perdite e/o danni subiti dalla merce indipendentemente dalle modalità di spedizione.

7) I termini di consegna sono espressi in giorni lavorativi e decorrono dalla data di conferma scritta dell’ordine; comunque, essi devono intendersi come meramente indicativi e, quindi, non essenziali ed impegnativi per Bimecc Engineering S.p.A., che stabilirà i suddetti termini in relazione alle esigenze dei propri cicli produttivi; l’eventuale ritardo nella consegna a qualsiasi causa imputabile o l’eventuale esecuzione parziale non dà diritto all’acquirente di recedere dall’acquisto, né di pretendere alcunché per danni diretti, né di ritardare i pagamenti delle forniture rispetto alle scadenze pattuite.

8) Eventuali vizi e/o difetti della merce venduta devono essere comunicati a Bimecc Engineering S.p.A. per iscritto entro e non oltre 7 giorni dalla data di consegna della merce, intendendosi a tale fine valida la data di sottoscrizione da parte dell’acquirente del documento di trasporto; resta comunque inteso che Bimecc Engineering S.p.A. non è responsabile per vizi, difetti e/o danni causati da interventi, modifiche o uso improprio della merce venduta.

9) Salvo diverso accordo, Bimecc Engineering S.p.A. garantisce i propri prodotti per un anno dalla data di spedizione solo per difetti di progettazione o di fabbricazione ad essa riconducibili e tempestivamente denunciati per iscritto; al riguardo, resta inteso che Bimecc Engineering S.p.A., accertati i difetti, si riserva il diritto alla sola sostituzione gratuita dei prodotti difettosi; resta inoltre inteso che il valore della garanzia non potrà superare l’importo pagato dal compratore per il materiale difettoso.

10) Bimecc Engineering S.p.A. non accetta merce di ritorno se non previo accordo; nel caso la restituzione dovrà comunque avvenire franco nostro stabilimento di Veggiano.

11) Resta inteso che le caratteristiche dei prodotti di Bimecc Engineering S.p.A. elencati nel nostro catalogo o sito internet sono meramente indicativi con il conseguente obbligo da parte dell’acquirente di verificarne la corrispondenza con l’uso dallo stesso richiesto.

12) Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono soggette alla legislazione italiana. Per qualsiasi eventuale controversia inerente la corretta interpretazione ed applicazione delle stesse, il foro competente in via esclusiva è quello di Padova. Le presenti condizioni sono redatte in lingua italiana e poi tradotte in altre lingue con la conseguenza che, in caso di dubbi interpretativi, si dovrà aver riguardo in via esclusiva al testo italiano.